ANPI Cinisello Balsamo

“A Roma un assalto fascista alla democrazia. Solidarietà alla CGIL”

9 ottobre 2021

Comunicato della Segreteria nazionale ANPI sui fatti di violenza accaduti a Roma sabato 9 ottobre nell’ambito della manifestazione no green pass

Un inaudito assalto fascista alla democrazia. Questo sta accadendo a Roma. Nell’esprimere solidarietà alla CGIL, la cui sede nazionale è stata oggetto di aggressione e danni, ci appelliamo con forza al Ministro dell’Interno, al Governo affinché vengano immediatamente sciolte, senza se e senza ma, tutte le organizzazioni che si rifanno al fascismo che è, se ancora non fosse chiaro, un crimine!
La Segreteria Nazionale ANPI
9 ottobre 2021

PER NON DIMENTICARE

Sala Fernando

Morì in uno scontro a fuoco contro i fascisti l’8 ottobre 1944, in Valsassina, zona di Premana, presso l’alpeggio di Casarsa.
Nato il 20 maggio 1927 a Cinisello, svolgeva la professione di operaio alla Breda.
Impegnato nelle lotte all’interno della fabbrica nelle file del Fronte della Gioventù, dovette rifugiarsi in montagna a seguito delle persecuzioni per gli scioperi del marzo ‘44. Fu partigiano della 119^ Brigata Garibaldi S.A.P. Quintino di Vona e della 55^ Brigata Garibaldi d’Assalto Fratelli Rosselli

vicino al luogo dove cadde, è stata posta una targa commemorativa a ricordo del suo sacrificio

Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato

vi informiamo che a causa del maltempo previsto per domenica 26 settembre, l’evento organizzato in occasione della Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato è stato RINVIATO a: SABATO 2 OTTOBRE 2021 al Cea Legambiente – via Giolitti, 33 – Cinisello B. il programma – dalle 15 alle 22.30 – rimane invariato.