Referendum Costituzionale

In data 21 marzo 2016 si è costituito il Comitato di Cinisello Balsamo per il NO nel referendum sulle modifiche costituzionali.

Il Comitato, ampio e plurale, si pone come obiettivo quello di diffondere le ragioni del NO in una Città da sempre attenta ai valori della nostra Carta Costituzionale nata dalla Resistenza antifascista.

ALLA REVISIONE DELLA COSTITUZIONE

La modifica della Carta Costituzionale  e l’approvazione della Legge 6 maggio 2015, n. 52 (Italicum), sottraggono ai cittadini i più elementari diritti democratici, conquistati grazie alla lotta e allo spirito della Resistenza antifascista. L’attacco alla Costituzione è funzionale a garantire la concentrazione del potere nelle mani del governo e di chi lo guida attribuendo di fatto ad un unico partito – che potrebbe anche essere espressione di una ristretta minoranza di elettori – potere esecutivo e potere legislativo.

linea

0002

CINISELLO BALSAMO

referendum costituzionale del 4 dicembre 2016 Risultati

linea

FILE MULTIMEDIALI


domande-e-risposte

linea

APPELLO AL VOTO

Cinque incontri organizzati dal Comitato per il No di Cinisello Balsamo (più una partecipazione al confronto in Consiglio comunale) da maggio a novembre; sono molti, ma i cittadini hanno sempre partecipato numerosi… continua…

LETTERA APERTA AI CITTADINI E ALLE CITTADINE

linea

anpi-arci-cgil

Consapevolmente e responsabilmente votate NO!

Alle cittadine e ai cittadini raccomandiamo un voto consapevole e responsabile.

Non si tratta di una legge ordinaria ma della Costituzione, la nostra Carta fondamentale…. continua…

Vai all’articolo

linea

Dietro ogni articolo della Cartapertini Costituzionale stanno centinaia di giovani morti nella Resistenza. Quindi la Repubblica è una conquista nostra e dobbiamo difenderla, costi quel che costi.

Sandro Pertini

linea

patriaNUMERO SPECIALE DI PATRIA INDIPENDENTE SUL REFERENDUM

linea

NOTAZIONI DEL PRESIDENTE NAZIONALE ANPI – CARLO SMURAGLIA (ANPInews n. 225)

Appello all’elettore “indeciso”

linea

Raffronto tra il testo vigente della Costituzione e il disegno di legge di Riforma Costituzionale A.C. 2613-D

 la_riforma_costituzionale_testo_a_fronte_con_la_costituzione_vigenteIl testo vigente della Costituzione è posto a confronto con quello modificato dal disegno di legge di riforma costituzionale, come risultante dall’esame parlamentare (A.C. 2613-D).

Nella seconda colonna, il carattere grassetto evidenzia le modifiche rispetto al testo della Costituzione vigente. È inoltre indicato, accanto all’articolo della Costituzione, l’articolo del disegno di legge che dispone la modifica.

La tabella n. 1 reca inoltre le modifiche apportate dal disegno di legge a leggi costituzionali e nella tabella n. 2 sono riportati gli articoli del disegno di legge che non modificano la Costituzione, né leggi costituzionali.

 Il testo della riforma, comparato alla Costituzione vigente

DEF-BANNER

linea

 


DICIAMO NO ALLO STRAVOLGIMENTO DELLA COSTITUZIONE!

FIRMA ANCHE TU

BANCHETTI RACCOLTA FIRME REFERENDUM

BANCHETTI RACCOLTA FIRME REFERENDUM


Confermata la posizione sui referendum e viene rilanciata la campagna firme

Il Comitato nazionale dell’ANPI, vista la campagna condotta da alcuni organi di stampa sulla cosiddetta spaccatura all’interno dell’ANPI per svalutare l’intera Associazione; visti i tentativi, da varie parti, di provocare o intimidire l’ANPI con dichiarazioni quanto meno improvvide mettendo perfino in dubbio la rilevante eredità morale di cui è portatrice e il dovere statutario di difendere la Costituzione da ogni stravolgimento…  continua…

INIZIATIVE


Mercoledì 30 novembre ore 20:15

 MANIFESTAZIONE DI CHIUSURA DELLA CAMPAGNA REFERENDARIA

iniziativa-del-30-novembre

Giovedì 17 Novembre 2016 – ore 20:45

Per un No convinto e motivato

per-un-no-convinto-e-motivato
 

Giovedì 29 settembre 2016 – ore 21:00  29-settembre-volantino-definitivo

 

Domenica 18 settembre – ore 17:30

aperino

presso la Cooperativa Agricola – via Mariani, 11 – Cinisello Balsamo

integrale


firma

LA SOVRANITÀ APPARTIENE AL POPOLO

MERCOLEDÌ 25 MAGGIO ore 20:45 Villa Ghirlanda Silva via Frova 10 Cinisello Balsamo

25 maggio


le ragioni del NO

le-ragioni-del-no

Due documenti del Comitato per il NO di Cinisello Balsamo per riflettere

LA COSTITUZIONE SECONDO MATTEO

documento-per-riflettere-1documento-per-riflettere-2

“Vignettisti per il No”

la satira scendere in campo

A promuovere l’idea è stata l’associazione “Salviamo la Costituzione”, affiancata dai vignettisti Danilo Maramotti e Mimmo Lombezzi. La pagina è stata presentata alla stampa il 22 giugno. La satira, d’altra parte, non poteva mancare di scendere in campo nello scenario referendario. Visita la pagina facebook:

anpi_arci

Accordo Anpi-Arci per il no alla riforma del senato e per emendare la legge elettorale

 

 

 

Annunci