2018 – Giorno della Memoria

Sabato 27 gennaio – ore 14.15 – Parco Nord, parcheggio consortile di via Clerici

MANIFESTAZIONE AL MONUMENTO AL DEPORTATO

Domenica 28 gennaio – ore 16.00
Auditorium Centro culturale Il Pertini – piazza Confalonieri 3 – Cinisello Balsamo

500 anni di Riforma Protestante e 50 anni del Centro Culturale Lombardini
JACOPO LOMBARDINI, UN MAESTRO DI LIBERTÀ

POSA DI UNA PIETRA D’INCIAMPO ALLA MEMORIA DEL DEPORTATO GIUSEPPE BERNA
Venerdì 19 gennaio – ore 17.30 – via Hermada 4 – Milano, davanti all’entrata della sua abitazione, da dove fu deportato.

Giuseppe Berna, nato nel 1903 a Balsamo, la notte dell’11 marzo 1944 fu arrestato davanti a casa sua, a Milano, per aver partecipato allo sciopero nelle fabbriche iniziato l’1 marzo. Incarcerato a San Vittore, fu deportato a Mauthausen il 20 marzo. Come operaio specializzato fu impiegato a Gusen, Wien Schwechat e Wien Floridsdorf; venne quindi trasferito nuovamente a Mauthausen dove, il 10 maggio 1945, morì per stenti, pur riuscendo a vedere la liberazione del campo.

Annunci